India (Rajasthan) fai da te

 

 

India (Rajasthan)

10 giorni – Il Paese dei colori

Budget > 1500 / 2000 € a persona

Leggi l’articolo “India..m’hai rubato il cuore!”

Informazioni utili

 

CLIMA

Data la vastità del territorio indiano parleremo di seguito del solo clima della regione del Rajasthan. Quest’area è prevalentemente desertica e qui il monsone arriva in maniera molto blanda da luglio a settembre. D’inverno le temperature registrano delle massime di circa 25-30°, mentre nelle altre stagioni il caldo aumenta considerevolmente fino a raggiugere i 35-40°. Le minime del periodo si aggirano intorno ai 24-28° mentre in inverno non si scende mai sotto i 10°.

QUANDO ANDARE

Generalmente il periodo migliore per andare in India va da novembre a febbraio ma il Rajasthan, poco piovoso anche nel periodo dei monsoni, può essere tranquillamente visitato anche d’estate.

I SERVIZI di ViaggifaidaME

Oltre a rispondere a tutte le tue domande sull’organizzazione del viaggio posso darti supporto tecnico per individuare il volo più conveniente a seconda delle tue esigenze, indirizzarti presso le migliori sistemazioni, consigliarti i cibi più buoni, supportarti come personal shopper per acquistare prima della partenza tutto ciò che ti sarà utile durante il viaggio. Posso prepararti un pacchetto pronto per cui non dovrai pensare a niente oppure supportarti solo per alcuni elementi della tua vacanza. Finalmente sei tu che decidi!

Rajasthan itinerario
               Rajasthan itinerario

Programma di Viaggio

Si parte da Delhi, una delle metropoli più popolose al mondo, alla scoperta della sua anima tradizionale e di quella più moderna, con tutte le contraddizioni e le stranezze del caso. Preparati ad ammirare una delle sette meraviglie del mondo moderno, il Taj Mahal, che ti lascerà davvero a bocca aperta. Dopo essersi ripresi si riparte alla scoperta delle altre attrazioni della città, Agra, per poi proseguire per una delle città più magiche dell’India.

Pushkar, una dei centri abitati più antichi dell’India che ad oggi conta appena 16.000 abitanti, è capace di trasmettere tutta la magia del sub-continente. Perdi la cognizione del tempo osservando la vita scorrere sulle rive del fiume, il vero fulcro della città, scopri la devozione dei fedeli che si recano al tempio di Brahma, l’unico al mondo dedicato al dio creatore dell’Universo.

Dopo aver fatto il pieno per la mente, è il turno degli occhi: Jodhpur, la città blu, con il suo incredibile forte e la sua gente cordiale e amichevole.

Un tuffo nel deserto di Jaisalmer alle porte del deserto del Thar per meravigliarsi della bellezza dei paesaggi e del cielo stellato davvero senza pari, e poi dritti verso Bikaner. Qui avai un’altra occasione per scoprire un aspetto della tradizione indiana. Il tempio dei topi e il tempio con le fondamenta di burro sono esempi di come la tradizione può sopravvivere alla modernità.

 

Mandami una mail di richiesta informazioni, ti risponderò al più presto! 

 
Hai presente quando a scuola c'era la compagna con gli appunti magici che ad averli ti avrebbero fatto risparmiare ore e ore di studio? Ecco, il concetto è lo stesso! 10 euro non sono nulla nel budget di una vacanza, ma incidono incredibilmente nella qualità del tuo itinerario! 🙂